#28 Gli orrori in italiano del freelance (7 emendamenti)

Donne a Righe

Jan 19 2024 • 44 mins

Che rapporto hai con la lingua italiana, come persona e come freelance? 👀

La lingua è lo strumento fondamentale che abbiamo per comunicare, farci capire, raccontarci e vendere; così abbiamo fatto ‘la’ puntata che Antonella bramava da un po’, anche se qualche dubbio da parte di Cristina e Tatiana – ammettiamo – c’è stato 🤔.
  • Davvero vogliamo fare 30 minuti a parlare di lingua italiana?
  • Sì! È utile sia per la nostra vita di tutti i giorni, sia per la nostra comunicazione e creatività.
Dopo un’introduzione al metodo, Antonella ha proposto 7 emendamenti all’italiano del freelance di oggi. Inaspettatamente ci siamo divertite e abbiamo pure sforato con i tempi.

❤️ Se ascolti la puntata ne uscirai con più curiosità e meno snobismo, porterai a casa qualche chicca linguistica e troverai più di un aspetto su cui riflettere. E, fidati, diventerai anche tu “grammamante”!

Promettiamo anche di fare una puntata “spin off” per completare gli emendamenti e affrontare anche alcuni falsi errori.

➡️ Continua a seguirci per le vie infinite della lingua italiana e della “freelancitudine” (neologismo ammesso).
In questa puntata abbiamo nominato alcuni maestri, tra cui:

✂️ 📐📏


Hai qualche domanda? Vuoi condividere con noi la tua esperienza o un aneddoto particolare? Rischi di finire in uno dei prossimi episodi :)

✉️ Scrivici a donnearighe@gmail.com
👉🏻 Scoprici su donnearighe.it
👉🏻 Followaci su Instagram!
🙏💡 Ci aiuti? Mandaci i tuoi suggerimenti