Romanzo Gotico

PODCASTICO.it

Il romanzo gotico è un genere narrativo che si è sviluppato dalla seconda metà del Settecento e caratterizzato dall'unione di elementi romantici e dell'orrore.
Le atmosfere comuni sono il terrore (e di conseguenza il sublime) e i conflitti interiori senza soluzione. I personaggi sono spesso ambigui, misteriosi, preda di passioni violente o tormentati da pene d'amore.
Le ambientazioni privilegiano antichi castelli, rovine medievali, case diroccate, monasteri e fantasticano di fantasmi, demoni, creature mostruose.
Dalla prima metà del Milleottocento il genere letterario inizia ad avvicinarsi all'uomo comune. Si immerge sempre più negli abissi dell'io, nelle angosce e nelle paure individuali e collettive dell'uomo moderno e anticipa in qualche misura le indagini introspettive della futura psicanalisi.

In questa serie, vecchi racconti magari dimenticati o poco conosciuti, si animano di una nuova vita. All’abilità linguistica dell’autore si aggiunge allora l’audio racconto dove le musiche e gli effetti sonori, creano un’atmosfera velatamente horror molto suggestiva che tiene incollato il pubblico per un ascolto tutto d’un fiato.

Voce narrante di Franco Bozzao
Sonorizzazione ed effetti: Angelo Tornati
Voce delle sigle: text to voice application

Trova tutti i nostri podcast su www.podcastico.it read less
FictionFiction

Episodes

Ep. 09 Il segreto del burrone di Macarger - Ambrose Gwinnet Bierce
Nov 16 2022
Ep. 09 Il segreto del burrone di Macarger - Ambrose Gwinnet Bierce
Ambrose Gwinnett Bierce, nato in una fattoria dell'Ohio nel 1842, cominciò a scrivere dei racconti su un giornale finanziario nel 1866. Ebbe così inizio la sua brillante carriera letteraria e riuscì ad affermarsi come uno degli scrittori e giornalisti più noti della città di San Francisco. Era considerato lo scrittore più satirico degli Stati Uniti e scrisse oltre 250 racconti di guerra, fantastici e satirici. Durante un suo viaggio in Messico nel 1913 scomparve misteriosamente e di lui non si seppe più nulla.IL SEGRETO DEL BURRONE DI MACARGER, venne pubblicato per la prima volta nel 1889.Nell’estate del 1874 durante una battuta di caccia nelle colline Indiane, Mr. Elderson si inoltra in un avvallamento piuttosto inacessibile, dove prima vi erano stati soltanto rari cacciatori occasionali.Scopre così con stupore l’esistenza di una vecchia casa non del tutto diroccata, che chissà mai ha voluto di costruire in un posto così impervio. Arrivata l’ora del tramonto e trovandosi troppo lontanto per rientrare in tempo prima del buio, decide di fermarsi per la notte, confortato di trovare un buon riparo all’interno della casa …Anche questa storia si anima di una nuova vita! L’abilità linguistica dell’autore e l’audio racconto unito alle musiche e agli effetti sonori, creano un’atmosfera velatamente horror molto suggestiva che tiene incollato il pubblico, per un ascolto tutto d’un fiato.Voce narrante: Franco BozzaoSonorizzazione ed effetti: Angelo TornatiVoce delle sigle: text to voice applicationTrova tutti i nostri podcast su www.podcastico.it
Ep. 10 Il fantasma della bambola - Francis Marion Crawford
Dec 12 2022
Ep. 10 Il fantasma della bambola - Francis Marion Crawford
Francis Marion Crawford, nato a Bagni di Lucca in Toscana nel 1854, è stato uno scrittore e drammaturgo statunitense noto soprattutto per le sue opere horror, molte delle quali vennero adattate per il cinema. Nel dicembre 1882 pubblicò il suo primo romanzo ed ebbe un successo immediato. Dal maggio 1883 si stabilì definitivamente in Italia a Villa Renzi che divenne poi Villa Crawford. Più della metà dei suoi romanzi sono ambientati in Italia.IL FANTASMA DELLA BAMBOLA, venne pubblicato per la prima volta nel 1883A Cranston House la piccola Lady Gwendolen cade dalle scale insieme alla sua bambola Nina che si danneggiata gravemente. Per ripararla le domestiche la spediscono a Mr. Bernard Plucker, che fa questo lavoro da una vita aiutato dalla figlioletta Elsa. Dopo tutto questo tempo rinchiuso nel laboratorio affollato di bambole, Mr. Plucker ha sviluppato una vera e propria empatia verso di loro, tanto da commuoversi quando se le vede consegnare disastrate. Non fa eccezione Nina, verso la quale sviluppa addirittura un amore viscerale, quasi fosse una seconda figlia. Dal canto suo la bambola sfoggia delle facoltà fuori dall’ordinario che faranno patire a Mr. Plucker attimi di puro terrore. Ma la minaccia potrebbe tramutarsi in una inaspettata ventata di speranza.Anche questa storia si anima di una nuova vita! L’abilità linguistica dell’autore e l’audio racconto unito alle musiche e agli effetti sonori, creano un’atmosfera velatamente horror molto suggestiva che tiene incollato il pubblico, per un ascolto tutto d’un fiato.Voce narrante: Franco BozzaoVoci femminili: Ilaria MorelliSonorizzazione ed effetti: Angelo TornatiVoce delle sigle: text to voice applicationTrova tutti i nostri podcast su www.podcastico.it
Ep. 12 Il dio della polvere - Clark Ashton Smith
Sep 25 2023
Ep. 12 Il dio della polvere - Clark Ashton Smith
Clark Ashton Smith nato nel 1893 negli Stati Uniti, pubblicò saltuariamente prima del 1930 qualche poesia e dei racconti, concentrando tutta la sua produzione letteraria dal 1930 al 1936 con oltre cento racconti pubblicati nelle riviste Weird Tales e Wonder Stories e innumerevoli poesie. Inspiegabilmente smise di scrivere e non riprese più quella tematica fantastica che gli era così congeniale. La caratteristica dei suoi scritti è il tono cupo e barocco e ancora oggi sono perfettamente godibili senza denunciare l'usura del tempo, e questo fatto è sintomatico della validità dell'autore.IL DIO DELLA POLVERE venne pubblicato per la prima volta nel 1935.“… e gli antichi stregoni che lo conobbero chiamarono questo demonio Quachil Uttas. Poche volte si è rivelato agli uomini, perchè dimora più distante dell’ottavo cerchio, in un luogo fuori dai mondi e dagli spazi. Abominevole è la parola che lo può invocare, poichè Quachil Uttas ha in mano la fine, e se tal demonio di avviciva, avviene che in breve tempo trascorrano molte ere. E né la carne dell’uomo, né la pietra da lui eretta, possono sostenere il suo passaggio, ma ogni cosa diventa polvere antica sotto i suoi passi. E da questa circostanza alcuni lo chiamarono: Colui Che Cammina Nella Polvere.”Anche questa storia si anima di una nuova vita! L’abilità linguistica dell’autore e l’audio racconto unito alle musiche e agli effetti sonori, creano un’atmosfera velatamente horror molto suggestiva che tiene incollato il pubblico, per un ascolto tutto d’un fiato.Voce narrante: Franco BozzaoSonorizzazione ed effetti: Angelo TornatiVoce delle sigle: TTS app softwareTrova tutti i nostri podcast su www.podcastico.it