PODCAST

Malalingua

Ilenia Zodiaco

Un podcast sulle trasformazioni e gli infiniti percorsi del linguaggio. Malalingua è una provocazione, vuol dire maldicente e chi parla male pensa male, giusto? Ma chi decide cosa vuol dire parlar male? È vero che le lingue stanno andando in rovina e nessuno coniuga più i congiuntivi? Colpa dei social con le loro abbreviazioni, gli asterischi e le emoji? Insomma dove andremo a finire? Malalingua nasce per chiederci: ma la lingua dove va? Io sono Ilenia Zodiaco e insieme a voi proverò a rispondere a questo interrogativo, esplorando in tutti i pertugi del nostro sparlare.

Start Here
Chi ha incastrato lo schwa? - Malalingua #4
Apr 14 2022
Chi ha incastrato lo schwa? - Malalingua #4
Un segno, una parola, un suono che scatena critiche apocalittiche ma anche molti consensi. Lo scevà è un potente catalizzatore quando si parla di linguaggio inclusivo ma non è nemmeno l'unica risposta alla domanda: l'italiano è una lingua sessista? Proviamo a discuterne - insieme ad altri interrogativi socialmente pericolosi - nella puntata di oggi. Ci soffermeremo sull'uso dello shwa e dell’asterisco ma parleremo anche di strategie meno usate come lo splitting. Prima di tutto chiariremo quali sono le caratteristiche di una comunicazione gender neutral e la sua importanza nella realtà di oggi.
Chi ha incastrato lo schwa? - Malalingua #4
Apr 14 2022
Chi ha incastrato lo schwa? - Malalingua #4
Un segno, una parola, un suono che scatena critiche apocalittiche ma anche molti consensi. Lo scevà è un potente catalizzatore quando si parla di linguaggio inclusivo ma non è nemmeno l'unica risposta alla domanda: l'italiano è una lingua sessista? Proviamo a discuterne - insieme ad altri interrogativi socialmente pericolosi - nella puntata di oggi. Ci soffermeremo sull'uso dello shwa e dell’asterisco ma parleremo anche di strategie meno usate come lo splitting. Prima di tutto chiariremo quali sono le caratteristiche di una comunicazione gender neutral e la sua importanza nella realtà di oggi.
Lingue in guerra - Malalingua #3
Mar 18 2022
Lingue in guerra - Malalingua #3
La lingua ucraina e quella russa sono in conflitto, come i loro Paesi. La guerra cambia tutto, anche l’uso, la reputazione e la percezione che abbiamo delle lingue. La guerra si combatte prima di tutto con le parole, con le armi della propaganda, con la censura, con l’imposizione di nuove regole su come parliamo e di cosa. In questo episodio rifletteremo su quanto le lingue riflettano le dinamiche del potere e su come l’identità linguistica sia fortemente legata all’identità nazionale. Al di là del singolo caso ucraino-russo.
Chiamami con il mio cognome - Malalingua #2
Feb 24 2022
Chiamami con il mio cognome - Malalingua #2
Non importa che titolo tu abbia o che professione svolgi, se sei una donna ti chiameranno Giorgia, Martina, Lucrezia, Genoveffa. Anche se vinci il Nobel, continueranno a chiamarti per nome. Al massimo ti dicono che sei una mamma. O "una donna", a caso. Dobbiamo iniziare a cambiare questa rappresentazione. Chiamare le donne con nome e cognome è fondamentale perché c'è un enorme potere nel nominare le cose e quando ci rifiutiamo di farlo significa che c'è un tabù, c'è qualcosa sotto. In questa puntata di #Malalingua ci occuperemo di scavare in profondità e scoprire cos'è.
La lingua è un camaleonte - Malalingua #1
Feb 9 2022
La lingua è un camaleonte - Malalingua #1
La lingua è un camaleonte: si adatta ai più diversi contesti comunicativi e muta per spinta e per influenza dei media. Così è successo anche con la trasformazione digitale. Cos’è cambiato? Lo scopriamo insieme.