Accademia Bizantina, Bradley Smith and Pietro Di Bianco